DAL 2016

 

Lo studio di Sabrina Falzone si avvale di una clientela internazionale e si trova in un palazzo di pregio del Novecento situato nel pieno centro di Milano in una strada parallela di Corso Sempione, uno dei più eleganti quartieri milanesi e a soli 10 metri a piedi dalla metropolitana.
Nell’area dello shopping e dei maggiori monumenti del capoluogo lombardo, è vicino all’Arco della Pace, al Centro di Produzione TV della RAI, a due passi dal Castello Sforzesco e dal suo complesso museale che rappresentano uno dei patrimoni storici e artistici più importanti della città.
In una delle città più vivaci dal punto di vista culturale sul panorama italiano e la più europea, lo Studio Sabrina Falzone promuove le nuove tendenze dell’arte in Europa e nel mondo.

 

 

 

 

 

  2011 - 2016

 

Nella cornice di un palazzo d’epoca del Novecento, vicino Corso Vercelli, in via Giorgio Pallavicino, Sabrina Falzone ha avviato uno spazio museale di 200 mq puntando su eleganza, innovazione e prestigio nel cuore di Milano, creando un ambiente dedicato all’arte contemporanea e alla sua capillare diffusione in Europa.
La galleria espositiva, ubicata in un palazzo di pregio a vincolo paesaggistico, conserva ancora i preziosi seminati in marmo, gli stucchi e gli originali soffitti in laterizio.

 

  

 

 

2009 - 2011

 

Nel quartiere dei Navigli, in Corso San Gottardo, vicino Porta Ticinese, il 15 gennaio 2009 Sabrina Falzone diede vita ad uno spazio espositivo di 40 mq, che si affacciava su uno dei caratteristici borghi dell’antica Milano, pregni di storia e cultura.
La galleria ospitò al suo interno opere di celebri autori contemporanei, tra i quali Salvatore Fiume, artista del Novecento di fama mondiale.
Le esposizioni nella sala ebbero sin da subito l’obiettivo di consolidare la relazione tra arte, comunicazione, promozione e cultura.

Go to top